Vai al contenuto

Maria Fida Moro: Cossiga responsabile morte di mio padre

gennaio 16, 2008

“In mille sapevano?

Tutti sapevano dove era tenuto Moro e non volevano salvarlo,

anzi, c’era una volontà politica di toglierlo dalla scena.

Cossiga non era un semplice conoscente,

era un amico di mio padre

e in famiglia si sono doluti del suo comportamento.

Il mio giudizio su Cossiga è riassunto in una piccola frase

che gli ho scritto in una lettera a cui non ha ritenuto di rispondere:

“Le lacrime non lavano il sangue”.

Che vuol dire:

“Ognuno si porta le proprie responsabilità.”

Maria Fida Moro risponde così,

intervistata da Mario Adinolfi per la trasmissione quotidiana di

Nessuno Tv “Contro Adinolfi”,

alle recenti dichiarazioni di Francesco Cossiga sul caso Moro.

***

c’era una volta la casa dei cento natali
http://lads.myspace.com/videos/vplayer.swf
Aggiungi al mio profilo | altri Video

Trailer di presentazione del documentario in cui

Maria Fida Moro legge

la casa dei cento natali.

La figura di Aldo moro ricordata

per il trentennio della sua scomparsa

attravreso il lessico familiare della famiglia Moro.

Da un’idea di Maria Fida Moro

e

Massimiliano Artibani.

Annunci
One Comment
  1. “Noi non siamo così…”. Baci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: